EPIC WIN FOR LUCINDA BRAND IN PALINURO

Podio - Foto F.OSSOLA

The Dutch rider of Team Sunweb, already winner in two stages in year 2015, did a tactical masterpiece today in Palinuro, chasing and overtaking the Ukrainian Tatiana Riabchenko (Lensworld – Kuota), who tried a solo breakaway until two kilometers from the finish. Brand has built her feat with a majestic attack descending from the categorized climb of Cuccaro Vetere, where the delay was of over one minute from Riabchenko, as she was with her compatriot Janneke Ensing (Alè – Cipollini – Galassia) and Anouska Koster (WM3). Brand did the show on the technical downhill and the gap decreases quickly: 30” after Centola but she slipped on the asphalt, restarting immediately. Riabchenko has been taken at the beginning of the final climb, she tried to resist but lost meters in the final. Brand obtained her third victory in the Giro Rosa, after Mantova and Loano 2015, jumping to the Place 5 in the General Classification. The peloton arrives after 1’33” and Megan Guarnier won the sprint for the third placement.

Anna Van der Breggen keeps the Pink Jersey with two stages remaining, the gap from Elisa Longo Borghini and Annemiek Van Vleuten isn’t changed. The new leader of the Young Classification is now the Danish Cecilie Uttrup Ludwig (Cervelo Bigla). Tomorrow the Stage 9 goes from Palinuro to Polla for a very hilly stage which ends with a circuit of 36 kms.

RESULTS STAGE 8 (TOP 5):

1. Lucinda Brand                         3h46’10”
2. Tatiana Riabchenko                       +12”
3. Megan Guarnier                          +1’33”
4. Annemiek Van Vleuten               +1’33”
5. Elisa Longo Borghini                  +1’33”

GENERAL CLASSIFICATION AFTER STAGE 8:

1. Anna Van der Breggen           19h24’57”
2. Elisa Longo Borghini                     +1’03”
3. Annemiek Van Vleuten                  +1’39”
4. Megan Guarnier                            +3’07”
5. Lucinda Brand                               +3’26”

THE JERSEYS OF THE 28TH GIRO ROSA AFTER STAGE 8:

Maglia ROSA COLNAGO: Anna Van der Breggen (Boels Dolmans)
Maglia CICLAMINO SELLE SMP: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
Maglia VERDE PURPLE by GLOBAL STOCK: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
Maglia BIANCA COLNAGO: Floortje Mackaij (Team Sunweb)
Maglia BLU GSG: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)

Photo (c) Flaviano Ossola

BRAND, CHE IMPRESA A PALINURO!

Arrivo - Foto F.OSSOLA

Capolavoro tattico della campionessa olandese del Team Sunweb, già trionfatrice in due tappe durante l’edizione 2015: Lucinda Brand ottiene una delle vittorie più belle della stagione, raggiungendo e superando l’ucraina Tatiana Riabchenko (Lensworld – Kuota), fuggitiva solitaria di giornata fino ai – 2 km dall’arrivo. Brand ha costruito la sua impresa con uno splendido attacco in discesa dal GPM di Cuccaro Vetere, sulla cui vetta aveva ancora circa un minuto di ritardo da Riabchenko e si trovava in compagnia delle connazionali Anouska Koster (WM3) e Janneke Ensing (Alè – Cipollini – Galassia). Sulla successiva discesa la portacolori di Sunweb da spettacolo e il suo distacco cala sempre di più: poco dopo Centola i secondi sono solo 30 e a 5 km dall’arrivo scivola sull’asfalto ripartendo immediatamente. Sull’ultima asperità di giornata Riabchenko viene raggiunta e cerca di restare con Brand, ma all’ultimo chilometro perde terreno, cedendo l’impresa all’avversaria, al terzo successo in carriera al Giro, dopo Mantova e Loano 2015, e balza al quinto posto in classifica generale. Il gruppo arriva a 1’33, regolato da Megan Guarnier che trova il terzo posto di tappa.

Anna Van der Breggen, a due tappe dal termine, mantiene la Maglia Rosa e rimane immutato il vantaggio nei confronti di Elisa Longo Borghini ed Annemiek Van Vleuten. Cambia la classifica delle giovani, ora comandata dalla danese Cecilie Uttrup Ludwig (Cervelo Bigla). Domani si va da Palinuro a Polla per una tappa molto vallonata nella prima parte per terminare in un circuito finale di 36 km.

ORDINE DI ARRIVO 8° TAPPA (TOP 5):

1. Lucinda Brand                         3h46’10”
2. Tatiana Riabchenko                       +12”
3. Megan Guarnier                          +1’33”
4. Annemiek Van Vleuten               +1’33”
5. Elisa Longo Borghini                  +1’33”

CLASSIFICA GENERALE DOPO L’8° TAPPA:

1. Anna Van der Breggen           19h24’57”
2. Elisa Longo Borghini                     +1’03”
3. Annemiek Van Vleuten                  +1’39”
4. Megan Guarnier                            +3’07”
5. Lucinda Brand                               +3’26”

LE MAGLIE DEL 28° GIRO ROSA DOPO L’8° TAPPA:

Maglia ROSA COLNAGO: Anna Van der Breggen (Boels Dolmans)
Maglia CICLAMINO SELLE SMP: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
Maglia VERDE PURPLE by GLOBAL STOCK: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
Maglia BIANCA COLNAGO: Floortje Mackaij (Team Sunweb)
Maglia BLU GSG: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)

Photo (c) Flaviano Ossola

ANNEMIEK VAN VLEUTEN DOMINATES THE TIME TRIAL

Van Vleuten - Foto F.OSSOLA

The 34-years-old Dutch cyclist of Orica – Scott Team did an impressive performance in the ITT of Sant’Elpidio a Mare (FM), in the Marche Region. She literally smashed the concurrence on the 12.7 km of the race, including the short but hard climb of Santa Lucia and Strada Cocciari, 400 meters with peaks of slope at about 30%.

After losing about two minutes in yesterday stage due to the wind, Annemiek Van Vleuten showed her big qualities in the chrono race, as she already won the prologues in Caserta 2014 and Ljubljana 2015. The physical effort has been huge for all the athletes in this discipline, as the average speed was of about 30 km/h, and the big gap earned against her main rivals: 41” from Anna Van der Breggen (second, but still leading the General Classification) and 1’15” from Elisa Longo Borghini (Third).

The Italian Road and Time Trial National Champion has a delay of one minute from Van der Breggen and keeps 36” gap from Van Vleuten, who jumps back on the virtual podium.

The stage 6 will take place on a circuit in Roseto degli Abruzzi and has a length of 116.160 kms.

RESULTS STAGE 5 (TOP 5 – SANT’ELPIDIO A MARE, 12.7 KMS – ITT):

1. Annemiek Van Vleuten    25’29”
2. Anna Van der Breggen      +41”
3. Elisa Longo Borghini      +1’15”
4. Amanda Spratt               +1’48”
5. Megan Guarnier             +1’53”

GENERAL CLASSIFICATION (TOP 5) AFTER STAGE 5:

1. Anna Van der Breggen       9h02’35”
2. Elisa Longo Borghini               +1’00”
3. Annemiek Van Vleuten            +1’36”
4. Megan Guarnier                      +3’08”
5. Amanda Spratt                        +3’29”

THE JERSEYS OF THE 28TH GIRO ROSA AFTER STAGE 5:

PINK Jersey COLNAGO: Anna Van der Breggen (Boels Dolmans)
CYCLAMINE Jersey SELLE SMP: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
GREEN Jersey PURPLE by GLOBAL STOCK: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
WHITE Jersey COLNAGO: Floortje Mackaij (Team Sunweb)
BLUE Jersey GSG: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)

Photo (c) Flaviano Ossola

ANNEMIEK VAN VLEUTEN STRAVINCE LA CRONOMETRO!

Podio - Foto F.OSSOLA

Impressionante prestazione della 34enne olandese del Team Orica – Scott nella prova contro il tempo a Sant’Elpidio a Mare (FM), nelle Marche. Annemiek Van Vleuten ha spodestato letteralmente la concorrenza sui 12.7 km del tracciato, che includeva i durissimi strappi di Santa Lucia e soprattutto di Strada Cocciari, 400 metri con punte di pendenza massima vicine al 30%.

Dopo aver perso quasi due minuti nella tappa di ieri a causa del vento, oggi sono viste le grandi doti a crono di Annemiek Van Vleuten, capace di vincere già due prologhi in carriera, nel 2014 a Caserta e l’anno successivo a Lubiana. Il grande sforzo fisico che ha impegnato tutte le atlete nella disciplina contro il tempo è stato enorme, motivo della media piuttosto bassa, intorno ai 30 km/h, così come il distacco maturato dalle principali avversarie dell’atleta “oranje”: 41” per Anna Van der Breggen (seconda, che resta al comando della Classifica Generale) e 1’15 su Elisa Longo Borghini (terza).

La campionessa d’Italia su strada e crono ha ora un minuto di ritardo da Van der Breggen e mantiene 36” su Van Vleuten, che torna sul podio provvisorio assoluto.

Domani si corre la sesta tappa: 116,160 km con partenza ed arrivo a Roseto degli Abruzzi.

RISULTATI 5° TAPPA (SANT’ELPIDIO A MARE, 12.7 KM – CRONO INDIVIDUALE):

1. Annemiek Van Vleuten    25’29”
2. Anna Van der Breggen      +41”
3. Elisa Longo Borghini      +1’15”
4. Amanda Spratt               +1’48”
5. Megan Guarnier             +1’53”

CLASSIFICA GENERALE DOPO LA 5° TAPPA:

1. Anna Van der Breggen       9h02’35”
2. Elisa Longo Borghini               +1’00”
3. Annemiek Van Vleuten            +1’36”
4. Megan Guarnier                      +3’08”
5. Amanda Spratt                        +3’29”

LE MAGLIE DEL 28° GIRO ROSA DOPO LA 5° TAPPA:

Maglia ROSA COLNAGO: Anna Van der Breggen (Boels Dolmans)
Maglia CICLAMINO SELLE SMP: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
Maglia VERDE PURPLE by GLOBAL STOCK: Annemiek Van Vleuten (Orica-Scott)
Maglia BIANCA COLNAGO: Floortje Mackaij (Team Sunweb)
Maglia BLU GSG: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)

Photo (c) Flaviano Ossola

FERVONO I PREPARATIVI PER IL 28° GIRO ROSA

A una decina di giorni dalla grande partenza di Aquileia continuano senza sosta i preparativi per il Giro Rosa 2017. Nella cittadina friulana è stata programmata per giovedì 29 giugno la giornata dedicata a verifica licenze e riunione tecnica riservate a squadre, giuria e organizzazione e in serata ci sarà la pubblica presentazione delle 24 squadre al via, alle ore 21 davanti alla splendida Basilica di Aquileia. La RAI sarà la televisione ufficiale della gara, con sintesi quotidiane nel tardo pomeriggio su Raitre.

I team partecipanti sono i seguenti:

Boels Dolmans Cycling Team (Paesi Bassi)
Wiggle High5 (Regno Unito)
Team WM3 (Paesi Bassi)
Canyon SRAM (Germania)
BTC City Ljubljana (Slovenia)
Orica – Scott (Australia)
Cervelo Bigla Pro Cycling Team (Germania)
Cylance Pro Cycling (Stati Uniti)
Team Conceria Zabri – Fanini – Guerciotti (Albania)
Equipe FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope (Francia)
Team Hitec Products (Norvegia)
Team Veloconcept (Danimarca)
Team Lensworld – Kuota (Belgio)
Lares – Waowdeals (Belgio)
Team Sunweb (Paesi Bassi)
Astana Women Team (Kazakistan)
Alè – Cipollini – Galassia (Italia)
BePink – Cogeas (Italia)
Servetto – Giusta – Alurecycling (Italia)
Giusfredi – Bianchi (Italia)
S.C. Michela Fanini (Italia)
Top Girls – Fassa Bortolo (Italia)
Aromitalia – Vaiano (Italia)
Team Valcar (Italia)

All’appuntamento della presentazione teams sono numerose le autorità che hanno aderito a partecipare, a poche ore di distanza dal via della più importante gara del calendario Women’s World Tour, che inizierà con l’inedità cronosquadre da Aquileia a Grado.

LE MAGLIE DEL 28° GIRO ROSA:

MAGLIA ROSA (Classifica Generale a tempo) – sponsor ufficiale COLNAGO
MAGLIA VERDE (Classifica Gran Premi della Montagna) – sponsor ufficiale PURPLE by GLOBALSTOCK
MAGLIA CICLAMINO (Classifica a Punti) – sponsor ufficiale SELLE SMP
MAGLIA BIANCA (Classifica Giovani) – sponsor ufficiale COLNAGO
MAGLIA BLU (Classifica Italiane) – sponsor ufficiale GSG

Le dichiarazioni di Giuseppe Rivolta, patron e storico direttore del Giro Rosa:

“Ci avviciniamo alla partenza e le emozioni aumentano di giorno in giorno. I preparativi proseguono in tutta Italia e ringrazio tutti gli sponsors, la RAI e i comitati tappa per l’impegno che ci stanno mettendo per finalizzare l’evento ciclistico femminile più importante del mondo. Avremo al via la maggior parte delle più forti atlete mondiali, siamo sicuri che assisteremo a una corsa ogni anno sempre più spettacolare. Il Giro si avvicina ai suoi primi trent’anni e per arrivare a questo traguardo bisogna fare le cose in grande.”

Sul sito http://www.girorosa.it è scaricabile online l'”Anita”, la guida ufficiale della gara, disponibile in formato PDF. Giornalisti e fotografi possono richiedere inoltre il proprio accredito stampa compilando il modulo online nella rispettiva pagina del sito ufficiale.